Fantastic Fibers 2019

This post is also available in: English (Inglese)

20 aprile – 8 giugno 2019 Paducah, KY  – USA

Fantastic Fibers è una mostra concorso internazionale durante la quale viene esibita una vasta gamma di opere eccezionali  legate all’ elemento tessile.

Nel luogo simbolo del quilting negli Stati Uniti ma non solo, la città di Paducah in Kentucky, dove ha sede l’American Quilters Society, oltre all’Museo Nazionale del Quilt e le manifestazioni ad esse collegate possiamo trovare uno spazio espostivo permanente: lo Yeiser Art Center .

Lo YAC, come Associazione non a scopo di lucro, nasce nel 1957 come Gilda Artistica di Paducah . Attualmente ospita una collezione permanente di circa 300 opere e 7 mostre espositive l’anno.

Tra queste, la Fantastic Fibers, sancita dall’AQS, è una delle mostre internazionali più accattivanti innovative e colorate del Yeiser Art Center.  Un “must” d’ispirazione per artisti raffinati, quilter e appassionati di arte tessile di tutto il mondo. Nata nel 1987 come mostra di “wearable art” (arte da indossare), si è evoluta nel corso degli anni fino a includere un coinvolgente mix di opere tradizionali e non tradizionali create da fibre naturali o sintetiche e lavori che affrontano il soggetto o il medium tessile.

La mostra concorso è aperta a tutti gli artisti di 18 anni e oltre che lavorano nel campo della Fiber Art.
Possono partecipare tutte le opere contemporanee e innovative create con fibra tessile come mezzo primario.
Tutte le opere presentate devono essere originali, completate negli ultimi tre anni e non esposte in precedenza in una mostra Fantastic Fibers. Non ci sono restrizioni sulle dimensioni.

Potete avere più dettagli in merito QUI

Lo scorso anno tra 360 iscrizioni, il giudice Arturo Alonzo Sandoval ha selezionato 42 opere che sono state esposte nella mostra.

Artisti selezionati nell’edizione 2018:

Jackie Abrams, Dobree Adams, Philis Alvic, Eva Camacho, Marah Carpenter, Gray Caskey, Oxana Dallas, Jan Durham, Caryl Bryer, Jayne Gaskins, Caryl Gaubatz, Paula Giovanini-Morris, Sue Hale, Faith Humphry Hill, Ja Young Hwang, Marguerite Kellam, Patricia Kennedy-Zafred., Mary Ellen Latino, Margaret Leininger, Niraja Lorenz, Margo Macdonald, Lawrence McKenney, Rebekah Miller, Patricia Mink, Chris Motley, Carey Netherton, Kathy Nida, Pat Pauly, Branka Radonic, Michael Rohde, Elizabeth Runyon, Tommye Scanlin, Beth Schnellenberger, Suzanna Scott, Jess Self, Ashley Smith, Tina Struthers, Jill Vendituoli, Beverly Walker, Wendy Weiss, Peggy Wiedemann

Quest’anno l’arduo compito della selezione è affidato a Pauline Verbeek-Cowart la quale vanta una carriera come artista e come accademica densa di riconoscimenti e premi. Le sue opere sono state ampiamente esposte in sedi nazionali e internazionali, tra cui Francia, Austria, Germania, Giappone, Corea e Australia.

Qui di seguito alcune opere delle scorse edizioni dell’ Fantastic Fibers

Be the first to comment on "Fantastic Fibers 2019"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*