Louise Bourgeois THE FABRIC WORKS

This post is also available in: English (Inglese)

Autore: Germano Celant

Collana: Arte Contemporanea. Cataloghi

Editori: Skira

Lingua: Inglese

Anno: 2010

Pagine: 352

Foto a Colori: 474

 

CONTENUTI

Un lavoro pionieristico curato da Germano Celant in collaborazione con l’artista
Louise Bourgeois, che ha prodotto arte fin dagli anni ’30, ha iniziato negli anni ’90 a usare i suoi vestiti e gli abiti dei suoi cari come componenti delle sue sculture e dei suoi disegni. È tanto una reincarnazione del suo passato e della sua infanzia quanto una conferma della sua relazione con la memoria. L’approccio visivo ai tessuti trasforma gli accessori decorativi in ​​riferimenti emotivi e personali che, soprattutto nelle sue Cells e più avanti nei suoi disegni, creano rappresentazioni di una donna tormentata e allo stesso tempo potente. L’ulteriore sviluppo del lavoro dell’artista iniziò nel 2002: sfruttando i colori iridescenti e le proprietà strutturali formali dei suoi abiti, creò “The Fabric Drawings”, opere sorprendenti alternate a pezzi figurativi floreali e astrazioni cromatiche.

Questo insieme di immagini è raccolto qui nella sua interezza per la prima volta, costituendo un catalogo generale. 
• Questa raccolta di immagini pittoriche e scultoree è riunita in questa antologia in un modo unico ed esaustivo. 
• La pubblicazione è un mezzo per avvicinarsi alle sue esplosioni iconografiche e visive distintive e aggiungere alla nostra conoscenza dell’artista stessa. 
• La forza emotiva e figurativa di Bourgeois, tradotta in composizioni di colore e forma, è un’ulteriore testimonianza del suo importante contributo alla storia dell’arte moderna e contemporanea.

Germano Celant, PhD in Contemporary Art and Theory, è autore di oltre cento pubblicazioni. È anche il curatore di centinaia di mostre nei più importanti musei e istituzioni internazionali

Be the first to comment on "Louise Bourgeois THE FABRIC WORKS"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*