MIRIAM MEDREZ

**Destellos de luz

ARTIST

*Caparazón blanco

BIO

è nata a Città del Messico nel 1958; ha studiato Arti Plastiche all’UNAM e all’Università Concordia di Montreal in Canada; ha inoltre completato il suo percorso formativo all’Università Betzalel di Gerusalemme in Israele.
Nel 1985 si stabilisce nella città di Monterrey, situata nello Stato di Nuevo León; in questo periodo intensifica il suo lavoro di scultrice all’inizio degli anni ’80; da allora ha intrapreso una ricerca costante, affrontando mezzi diversi e sperimentando diverse tecniche piene di notevole qualità esecutiva e artigianale.
Tutto questo l’ha portata a ottenere riconoscimenti, premi (1° posto in scultura, IV Bienal Monterrey FEMSA, 1998), stimoli istituzionali (Sistema Nacional de Creadores FONCA/ CONACULTA 2006 – 2009 e 2010 – 2013); ha esposto il suo lavoro anche in musei (retrospettive individuali al Museo MARCO di Monterrey dal 1995 al 2008) e in altri forum pubblici e privati in Messico e all’estero.

Anche quando è passata all’astrazione, il suo legame con la corporeità è sempre stato presente, soprattutto nei suoi lavori più recenti. La considerazione del corpo femminile è il soggetto principale e il tema costante del suo lavoro. Le immagini del corpo femminile abbondano nella storia dell’arte; generalmente sono realizzate attraverso la visione ottica dell’uomo, come oggetto erotico; tuttavia, il lavoro presentato dall’artista Medrez è realizzato attraverso la sua stessa visione e le sue viscere.
La visione applicata a ogni suo singolo pezzo è fatta dall’interno verso l’esterno ed emana con successo da idee di genere prese da una prospettiva intima e universale. L’essenza del lavoro della Medrez si concentra sull’importanza del lavoro manuale, che dà la capacità di dare forma a una scultura attraverso la destrezza delle sue mani e il senso del tatto, creando con amore e plasmando con cura ogni pezzo.
Ogni opera d’arte da lei realizzata trasmette la connessione più potente tra l’occhio e la mano umana. Trasmette un’efficace trasmissione di sensazioni e apre allo spettatore un portale che lo condurrà in mondi mai raggiunti o immaginati prima.

Miriam Medrez CV

Leggi su ArteMorbida

DESDE LAS ALTURAS, Serie

“Desde las alturas” Series
“Desde las alturas” Series

Materiale: tessuti di casa, scampoli di tessuto e il piano è in metallo con saldature
Misura: 3,10 m di altezza, 1,45 m di larghezza e 0,45 cm di profondità.

Questa opera d’arte parla della guerra e di come influisce sul paesaggio in cui vivo, ma anche della distruzione dell’habitat e degli spostamenti.

“Desde las alturas”, detail
“Desde las alturas”, detail

DESDE LAS ALTURAS, Serie

Medium: Tessuti domestici, scampoli di tessuto, punti a mano.
Misure: 2,60 m di altezza, 1,70 m di larghezza e 0,5 cm di profondità.

Questo pezzo parla della terra, dei modi in cui l’acqua la prende e di come viene costruita e decostruita.

“Desde las alturas” Series, detail
“Desde las alturas” Series, detail
“Desde las alturas” Series
“Desde las alturas” Series

DESDE LAS ALTURAS, Serie

“Desde las alturas” Series
“Desde las alturas” Series

Medium: Tessuti per la casa, scampoli di tessuto e tessuto scamosciato nero.
Misura:2,70 m di altezza, 2 m di larghezza e 05 cm di profondità

Questo opera evidenzia come il territorio cominci a disgregarsi.

“Desde las alturas” Series, detail
“Desde las alturas” Series, detail

DESDE LAS ALTURAS, Serie

Medium:  Tessuti per la casa, scampoli di tessuto, cucitura a mano.
Misura: 1,51 m di altezza, 1,48 m di larghezza e 0,5 cm di profondità.

Questa opera parla dell’industrializzazione e di come influisce sulla terra, compreso il fatto che a causa sua è iniziato l’inquinamento della terra e delle acque, che in seguito hanno perso il loro caratteristico colore blu.

“Desde las alturas” Series
“Desde las alturas” Series
“Desde las alturas” Series
“Desde las alturas” Series

*CAPARAZÓN BLANCO

Medium: Struttura in ferro con panno
Misura: 1,67 m di diametro, 92 m di altezza e 0,5 cm di profondità.

Questa opera parla della ripetizione che può essere sviluppata partendo dallo stesso pezzo, così come i frattali che si trovano in natura.

** DESTELLOS DE LUZ

Medium:  Tessuto scamosciato nero, cucito a mano, filo dorato
Misura: 80 cm di diametro, 32 cm di profondità

Light enters a dark space and passes through these golden threads that cause a sensation of flashes of light. In itself it talks about how light is projected.