• 25 Ottobre 2021 9:34

Version: Inglese

Cosa leggeremo nel numero di Ottobre di ArteMorbida Textile Arts Magazine

Anticipazioni dei contenuti: tanti, interessanti, stimolanti. Non ne potrete più fare a meno!
Abbonati subito QUI

MARIKO KUSUMOTO: IL MARE ADDOSSO

Fondali marini che diventano sculture da indossare: sono i gioielli tessili di Mariko Kusumoto che racconta il suo lavoro, la sua ricerca e le sue opere nell’intervista di Barbara Pavan

Luisa_De_Santi-0008

GIOIELLO IN MAGLIA CONTEMPORANEO: UNA TECNICA ANTICA PER UN LINGUAGGIO NUOVO

La tecnica del crochet, un tempo esclusivamente relegata all’educazione domestica femminile, si è nel tempo evoluta assieme alla personalità e al ruolo della Donna nella società; ha superato i confini di genere e si è conquistata nuovi spazi trasformandosi in gioiello di ricerca contemporaneo. Questa l’analisi della storica e critica del gioiello Bianca Cappello.

 

Processed with VSCO with c1 preset

AEMBROSIA LUXURY EMBROIDERY: AL DI LÀ DEL LIMITE DEL GIOIELLO RICAMATO

In qusto numero parleremo dei gioielli tessili di Aembrosia Luxury Embroidery; l’artista che intrecciando la tradizione del Ricamo in Oro con la poesia e la bellezza del mondo crea “una gioia per sempre”.

di Elisa Monfasani

12 - Tessitura a telaio di un bracciale - della RoCa design

INTRECCI PREZIOSI: QUANDO TECNICHE TESSILI E OREFICERIA S’INCONTRANO

Gioielli tessili nel passato e nel presente. Un viaggio nel tempo tra curiosità, storia, materiali e tecniche fino ai giorni nostri e alle produzioni di alcune creatrici tessili friulane.

di Carmen Romeo

OSART_Jeanne Gaigher_DSC5467 V2

JEANNE GAIGHER: ANATOMIA DELLA TELA

Visioni di una realtà che scivola nel sogno, corpi che si muovono in ambienti stranianti, figure femminili liquefatte: questa la sintesi dell’opera di Jeanne Gaigher a cui è dedicato l’approfondimento in questo numero.

di S.M.

Aldo_Lanzini_crochet_face_2013

GLI INFINITI VOLTI DI ALDO LANZINI

Parliamo di Aldo Lanzini, artista che tra moda e arte affronta temi come l’identità attraverso maschere realizzate all’uncinetto o l’appartenenza con i suoi alieni in feltro, simboli e metafora dello straniero, dell’estraneo.

di Barbara Pavan

Objetos anónimos, 2021 by Juan Pablo Murrugarra_1

CRITICA ISTITUZIONALE, LA NECESSITA’ DEL COLLETTIVO E FUTURI POSSIBILI NELL’ATTIVISMO DI GALA BERGER

Gala Berger è un’artista giovane, interessantissima, che usa i mezzi dell’artigianato tessile uniti alle nuove tecnologie per esprimersi con coraggio su temi cruciali della società contemporanea internazionale e dell’America Latina in particolare. Sfidando le gerarchie e il potere costituito, i suoi progetti sono azioni propositive che utilizzano i mezzi artistici per attivare un cambiamento.  In questo articolo si parla del ruolo delle istituzioni museali, dell’appropriazione indebita di manufatti artistici da parte dei musei del “grande nord”, di progetti collettivi a favore delle donne e di fabulazioni fantascientifiche.

di Elena Redaelli

4 La musica segreta delle piante

INTERVISTA CON ELIZABETH ARO

L’intervista ad Elizabeth Aro ci accompagna nel viaggio attraverso il percorso e la ricerca dell’artista argentina dalle prime sperimentazioni fino agli ultimi lavori ed ai progetti futuri.

di Barbara Pavan

Lady Whistledown_78A0293 Original File Size Side A

INTERVISTA CON THEDA SANDIFORD

Ivy Brown dell’omonima galleria di New York ha intervistato per noi Theda Sandiford. L’artista statunitense si racconta svelando genesi e significati delle sue opere e dei suoi progetti in corso.

John Raustein_When Everything Falls into Place_, 2019 Ph. credit_Oystein Thorvaldsen

LE ATMOSFERE DI JOHN RAUSTEIN

In concrezioni e sospensioni, le opulente forme imbottite di John Raustein riempiono lo spazio amplificando i sensi dello spettatore e scavano nei suoi ricordi. Intensamente autobiografiche, le sue opere parlano personalmente a ciascuno di noi mentre ci narrano la vita dell’artista.

di Elena Redaelli

UN SALTO NEL PASSATO… CONTEMPORANEO: INTERVISTA “SENZA MASCHERA” AL COLLETTIVO MILANESE MARVELLINI

Supereroi e ricamo a mezzo punto: l’intervista di Zaira Beretta ai mitici Marvellini svela come nascono e di cosa parlano le opere spiazzanti del duo artistico.

04 - foto esterno museo

MUSEO DELLA CANAPA DI SANT’ANATOLIA DI NARCO

Glenda Giampaoli ci porta a conoscere il Museo della Canapa in Umbria e le possibilità di questa fibra naturale che qui trova anche sperimentazioni per nuovi impieghi.

dimORA_dettaglio_Terrapromessa_Amatrice_ph credit Manuela Giusto

FORME DEL SILENZIO: GIULIA SPERNAZZA

Focus su Giulia Spernazza, giovane artista romana la cui ricerca artistica attinge dalla dimensione interiore e spirituale per creare opere di grande suggestione, eteree ed evocative.

di Barbara Pavan

NEMOPaolaZanda

I VOLTI NASCOSTI DI PAOLA ZANDA

Reduce dal successo della sua personale al Carrefour Européen du patchwork, dove ha presentato 12 opere inedite, Paola ci parla delle esperienze di questo periodo post lockdown e dei progetti futuri…

di Emanuela D’Amico

Chthonic-8

NICOLE HAVEKOST: “CHTHONIC”

In questo numero di ArteMorbida i riflettori sono puntati su Nicole Havekost e soprattutto sulle opere monumentali della serie “Chtonic”.  8 figure gigantesche come atto di ribellione ai canoni estetici e alle convenzioni sociali che mortificano e limitano l’essere donna.

di Emanuela D’Amico