• Ven. Lug 1st, 2022

DRAŽEN PEJKOVIĆ – POSTGENESIS / 3A

English (Inglese)

*Foto in evidenza: Work No. 17. 2020/2021, height 205 cm. mixed media (wire, clay, plaster, glue, thread impregnated with glue, black pigment) Photo: Dražen Pejković

DRAŽEN PEJKOVIĆ* – POSTGENESI / 3A
Museo civico di Kaštela – Castello Vitturi
5 Lušiško Brce, Kaštel Lukšić
Inaugurazione venerdì 28 gennaio 2021 alle 18:30
La mostra rimane aperta fino al 28 febbraio 2022

A cura di Mirela Vujević Duvnjak

Orari di apertura
Monday – Friday: 09:00 a.m. – 04:00 p.m.

Tuesday and Thursday: 09:00 a.m. – 07:00 p.m.
Saturday: 09:00a.m. – 01:00 p.m.
Closed on Sundays and public holidays

Con il nuovo ciclo POSTGENESIS esposto al Kaštela Town Museum, Dražen Pejković presenta lavori che si ricollegano, stilisticamente e tecnicamente, ad alcune opere della serie “Genesis”, per esempio: Microns, Mutations e soprattutto Singularity.

Riferendosi alla sua produzione più recente, l’autore ne evidenzia lo schema concettuale costituito da tre elementi chiave legati al lessico della storia dell’arte: architettura, associatività e astrazione, che si riassumono con le 3A del titolo della mostra.

Questa recente alterazione, può essere vista come una risposta creativa all’aver abbandonato il pensiero ossessivo su tematiche che rimangono senza una risposta ideale, o a domande sul significato che non escludono ansia e attesa, espresse in maniera speciale e inusuale dal periodo di pandemia globale che stiamo vivendo, oppure prescinde da questo?

Per Pejković, si tratta ovviamente di un’affermazione ottimistica di quest’ultimo, evidenziata da un lavoro dedicato, paziente, metodico e produttivo teso a soddisfare tutti i suoi interessi professionali e le sue idee creative. Diversamente dalla serie precedente, nella quale i concetti attribuivano delle tematiche ai risultati che erano sue inclinazioni, l’autore si libera ora da qualsiasi referenza visiva, non escludendo, però, riflessioni figurative, dimostrando una grande, personale indipendenza di immaginazione artistica.  Queste sculture pongono domande e provocano emozioni differenti, ma soprattutto evocano il processo, una calma drammaticità, misticismo, atmosfere e un’armonia visiva quasi ipnotica.

Mirela Vujević Duvnjak, consulente del museo
Museo civico di Kaštela – estratto dal testo del catalogo della mostra

*Potete leggere l’intervista a Dražen Pejković nel numero di ArteMorbida Textile Arts Magazine di gennaio 2022

A causa della situazione epidemiologica, l’apertura ufficiale si terrà con un numero limitato di visitatori e media
Durante la visita al Museo, è obbligatorio aderire alle misure epidemiologiche prescritte dal CNIPH e alle decisioni prese dal Comando della Protezione Civile della Repubblica di Croazia