GINA ADAMS

“Broken Treaty Quilt” at Dartmouth, 2018, copyright Gina Adams

enEnglish (Inglese)

Gina Adams, artista contemporanea che spazia tra vari medium come il tessile, la ceramica, la scultura e la pittura, è una discendente sia degli indigeni (Ojibwe) che dei coloni americani.
È affascinata dalle storie tramandate, sia dal suo patrimonio familiare che da quelle raccontate da altri. “Credo che la trasmissione dei ricordi sia ciò che mantiene vivo il nostro patrimonio genetico”.

Dalla sua serie Broken Treaty Quilt:

“Il primo uso del termine “quilt” è attribuito all’anno 1555. Ma per i Nativi di questo Paese, il mio popolo, il quilt e ciò che rappresenta trascende il tempo moderno. 

Eppure, il mio progetto con i quilts ha interamente a che fare con momenti particolari e dolorosi del cosiddetto tempo moderno: quando “l’uomo bianco” ha infranto più e più volte la sua promessa ai coloni e al popolo americano autoctono: I nativi americani. 

Ho ritagliato le lettere di interi trattati infranti – patti scritti dal governo degli Stati Uniti e firmati dalle tribù dei nativi americani. Questi patti promettevano alle tribù denaro e potere in cambio della ricca terra che chiamavano casa da migliaia di anni. Il governo si è preso la terra, ma le tribù sono rimaste senza un soldo. 

Ho scelto di collocare il Trattato su trapunte antiche che hanno all’incirca la stessa età e che appaiono consumate e danneggiate.

Anche se è difficile sapere con certezza chi ha realizzato le trapunte originali del progetto, c’è ragione di credere che siano state buttate via a causa del loro aspetto logoro. A mio avviso, non diversamente dai nativi. 

 Mettere le parole del Trattato infranto sulla trapunta sottopone i Colonizzatori alla verità. Questa è la mia verità; cucio le parole, il discorso potente, per il mio popolo, per la mia famiglia e per me stessa.

La mia più grande speranza è che questa trapunta ispiri un movimento di guarigione e prosperità”. 

Fonti: https://www.ginaadamsartist.com/

           https://studioart.dartmouth.edu/news/2018/06/gina-adams-artist-residence

Le foto sono state prese dal sito Web dell’artista e sono coperte da copyright  

“Broken Treaty Quilts Series”, performance, copyright Gina Adams

“Broken Treaty Quilts”, exhibition, copyright Gina Adams

“Broken Treaty Quilts Series”, exhibition, copyright Gina Adams

“Broken Treaty Quilts”, copyright Gina Adams

“Broken Treaty Quilts Series”, copyright Gina Adams

“Broken Treaty Quilts”, copyright Gina Adams

“Broken Treaty Quilts Series”, copyright Gina Adams

“Broken Treaty Quilt-detail”at Dartmouth, 2018, copyright Gina Adams

Broken Treaty Quilts”, 2013-ongoing, hand-cut calico fabric letters with cotton thread on antique quilt, approx. 68 x 92 inches, photo: Jeff Wells,  Accola Griefen Fine Art, New York, CU Art Museum, Boulder, CO, copyright Gina Adams. Source: https://www.artpapers.org/gina-adams-its-honor-is-hereby-pledged/

 

“Broken Treaty Quilt” 2018, copyright Gina Adams

“Broken Treaty Quilt” 2018, copyright Gina Adams

“Broken Treaty Quilt” 2018, copyright Gina Adams

“Broken Treaty Quilt” 2018, copyright Gina Adams

“Broken Treaty Quilt” 2018, copyright Gina Adams

“Broken Treaty Quilt” 2018, copyright Gina Adams

Be the first to comment on "GINA ADAMS"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*