Hannah Ryggen “Threads of Defiance”- Marit Paasche

Hannah Ryggen - “Mother´s Heart” ,186 x 190 cm,1947, tapestry, wool and linen, © Hannah Ryggen / DACS

English (Inglese)

L’importanza di Hannah Ryggen (1894-1970) come una delle figure più importanti della storia dell’arte scandinava è stata riconosciuta a livello internazionale solo di recente. Amata e rinomata per i suoi originali contributi all’arazzo modernista, Ryggen ha fatto dichiarazioni politiche radicali contro il fascismo e il nazismo prima e durante la Seconda Guerra Mondiale. Utilizzando fonti dirette, l’esperta di Ryggen, Marit Paasche ci permette di conoscere meglio l’artista, raccontando la sua vita e il suo lavoro in una storia che mette in luce non solo l’artista stessa, ma anche la storia dell’arte del XX secolo in generale.

Hanna Ryggen – “Etiopia”, 1935, 380 x 160 cm tapestry, partly knotted wool and linnen  photo Beatrijs Sterk, © Nordenfjeldske Kunstindustrimuseum National Museum of decorative Arts.

Gli incantevoli arazzi di Hannah Ryggen, realizzati su un telaio a mano fatto in casa nella sua piccola fattoria sulla remota costa norvegese, raffigurano una grande varietà di soggetti: La campagna abissina di Mussolini, l’internamento del marito in un campo nazista nella Norvegia occupata, la crescita dell’energia nucleare nel dopoguerra e la copertura mediatica della guerra del Vietnam. Le sue opere, che sono allo stesso tempo dure e umoristiche, combinano candore personale, impegno sociale e politico e maestosità visiva. Paasche esplora sia il tema audace dell’artista sia il particolare equilibrio tra astrazione e rappresentazione figurativa nel contesto della sua vita e delle sue convinzioni. Questo libro, che comprende un’ampia selezione di opere, fornisce un resoconto coinvolgente di un’artista notevole e ingiustamente trascurata.

Formato: cartonato
Dimensioni: 24,0 x 16,5 cm
Numero pagine: 288 pp
Illustrazioni:122

Data di pubblicazione:26 settembre 2019

Thames & Hudson Editore

Informazioni sull’autore

Marit Paasche è una storica dell’arte ed ex responsabile della ricerca presso l’Archivio di Video Arte Norvegese. Ora lavora come critica d’arte, curatrice e scrittrice.

Fonte: https://thamesandhudson.com/

Hannah Ryggen – “We Are Living On a Star”, 1958, tapestry made in commission for the Highrise building in Oslos government quarter, © Nordenfjeldske Kunstindustrimuseum © Hannah Ryggen, Bildupphovsrätt 2015

Be the first to comment on "Hannah Ryggen “Threads of Defiance”- Marit Paasche"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*