Interviste

INSPIRATION – Mostra internazionale di Fiber Art

English (Inglese)

La mostra internazionale di Fiber Art “INSPIRATION“, dedicata al 100° anniversario della nascita di Janina Monkute-Marks, apre le porte dal 21.09 all’11.11.2023, nel museo che porta il suo nome e che ora è un dipartimento del Museo Regionale di Kédainiai, in Lituania.

La mostra presenta opere di 40 artisti provenienti da Argentina, Bulgaria, Danimarca, Francia, Finlandia, Italia, Giappone, Lettonia, Lituania, Messico, Polonia, Romania, Regno Unito e Stati Uniti. Si tratta di installazioni, murales e sculture tessili.

Annamaria Atturo, The secret of gold, 2021
Donatella Giagnacovo, Una ogni 11 minuti, installazione modulare di 10 volti differenti

L’installazione “SEM UNIT 2” di Federica Patera e Andrea Sbra Perego (Italia) accoglie i visitatori all’ingresso. Un’ampia sala è dedicata alle opere di Janina Monkute-Marks, la fondatrice del museo.
La grande diversità della Fiber Art è percepibile dalle numerose opere presentate in tutto il museo da molti artisti di talento provenienti da diversi Paesi del mondo:

ADRIANA PUPPI Italy AGATA CIECHOMSKA Poland ANA-MARIA RUGESCU Romania ANET BRUSGAARD Denmark ANNAMARIA ATTURO Italy ANTRA AUGUSTINOVICA Latvia AUSTĖ GUOGAITĖ Lithuania BERTHE FORCHHAMMER Denmark BIRGITTA HALLBERG Denmark BIRUTĖ SARAPIENĖ Lithuania CHIKAKO IMAIZUMI Japan DANIELA STOYANOVA TODOROVA Bulgaria DANUTĖ VALENTAITĖ Lithuania DONATELLA GIAGNACOVO Italy ELIZABETH PIEN Denmark EMIKO NAKANO Japan FEDERICA PATERA Italy ANDREA SBRA PEREGO Italy FELIKSAS JAKUBAUSKAS Lithuania GABRIELA CRISTU Romania GUDRUN PAGTER Denmark IZABELA WYRWA Poland JACOBO ALONSO Mexico JULIEN FELLER USA KEN KAGAJO Japan KENJI SATO Japan LILIANA ROTHSCHILD Argentina LINA RINGELIENĖ Lithuania LINDSEY MARSHALL United Kingdom LUDWIKA ZYTKIEWICZ – OSTROWSKA Poland MAGDALENA SOBON Poland MAIJA PURGAILE Latvia MARINA MAJCEN Italy MIKI NAKAMURA France MINNAMARINA TAMMI Finland MITSUE ITO Japan NOBUKO UEDA Japan PIOTR PANDYRA Poland SILVIA BECCARIA Italy VIRGINIJA KIRVELIENĖ Lithuania

Marina Majcen_everyday food with flash
Silvia Beccaria Posidonia (in the total darkness )

Un ampio spazio è riservato agli arazzi. I visitatori scoprono gli arazzi Gobelin straordinariamente contemporanei degli artisti danesi: Anet Brusgaard, Gudrun Pagter, Bethe Forchhammer e Brigitta Hallberg, l’originalità dell’artista rumena Gabriela Cristu, la specificità dell’artista giapponese Emiko Nakano, nonché la fantasia e la grande abilità tecnica dell’artista lituano Feliksas Jakubauskas.

Gli organizzatori accolgono con grande attenzione e calore i visitatori lituani e stranieri che sperano siano molto numerosi.

Contatti: jmm.muziejus@gmail.com  Tel : +370 347 57398

Fragments of Tapestry Weave, Berthe Forchhammer
nr. 2. Arcitecture in motion. Gudrun Pagter
Feliksas faces and birds 130 x140
Guldgubber-2019_200x150-photo-Ole-Akhøj-web.jpg ANET Brusggard

Barbara Pavan

English version Sono nata a Monza nel 1969 ma cresciuta in provincia di Biella, terra di filati e tessuti. Mi sono occupata lungamente di arte contemporanea, dopo aver trasformato una passione in una professione. Ho curato mostre, progetti espositivi, manifestazioni culturali, cataloghi e blog tematici, collaborando con associazioni, gallerie, istituzioni pubbliche e private. Da qualche anno la mia attenzione è rivolta prevalentemente verso l’arte tessile e la fiber art, linguaggi contemporanei che assecondano un antico e mai sopito interesse per i tappeti ed i tessuti antichi. Su ARTEMORBIDA voglio raccontare la fiber art italiana, con interviste alle artiste ed agli artisti e recensioni degli eventi e delle mostre legate all’arte tessile sul territorio nazionale.