Eventi

INVENTARIO 20 – Terza Edizione BIENNALE FIBER ART – Sardegna

English (Inglese)

A cura di Baingio Cuccu e Anna Rita Punzo
05/08 – 05/11 2023
Museo Murats, Samugheo

L’intreccio, il filo, il nodo, la trama,
vengono assunti come elementi di un linguaggio visivo e plastico (…)
una dialettica del pieno e del vuoto, della trama e dell’ordito, del positivo e del negativo
Marie Frechette

Sono trascorsi quattro anni dalla prima edizione di Inventario 20, la rassegna biennale che il Museo Unico Regionale dell’Arte Tessile Sarda – MURATS – di Samugheo, dedica alla ricerca, conoscenza e valorizzazione della contemporanea produzione Fiber in Sardegna. La mostra, ideata e curata dal Direttore del Museo MURATS Baingio Cuccu e da Anna Rita Punzo, presenta le declinazioni tecniche, materiche, concettuali, progettuali e performative di un movimento artistico fluido, dinamico, in costante evoluzione, capace di avvicinare esperienze e ricerche stilisticamente differenti, accomunate dall’utilizzo del medesimo medium, la fibra, intesa nella sua più ampia accezione di filo, tessuto, stoffa, carta, polpa, materia prima naturale e sintetica.

Il percorso espositivo, inaugurato sabato 5 Agosto alle ore 19.00 presso la sala convegni del Museo MURATS, alla presenza del Sindaco di Samugheo Basilio Patta, dell’assessora alla cultura Elisabetta Sanna e dei curatori, rivela una realtà artistica intensa, originale e complessa, capace di tradurre oggetti in disuso, scampoli e capi di Fast fashion in opere di upcycling, declinare tecniche manifatturiere tradizionali – come l’intreccio, il ricamo, il cucito e la tessitura – in audaci sperimentazioni creative, convertire la fibra in un potente strumento di narrazione della società odierna, del sentire personale e dell’esperienza collettiva.

Il terzo capitolo dell’inventario avviato nel 2019 è affidato alle opere di undici autori sardi, o attivi in Sardegna, cui saranno affiancati i lavori della nuova sezione espositiva riservata a una rosa di giovani studenti dell’Accademia di Belle Arti “Mario Sironi” (Sassari) che, durante il proprio percorso formativo, si sono confrontati con le molteplici possibilità espressive della Fiber-art.

Artisti in mostra:

Giuseppe Loi, Beatrice Marinoni, Stefano Marongiu, Nicola Mette, Paola Giuseppina Moretti, Piero Angelo Orecchioni, Luis Guilherme Chalréo Ramos, Mabi Sanna, Stefano Serusi, Gédéon Tatti, Giorgio Urgeghe.

Sezione Accademia di Belle Arti “Mario Sironi“:

Daniela Branca, Silvia Cara, Roberta Causin, Nicola Cioglia, Laura (Puggioni) Kaamos, Alice Patteri, Luca Zedda.