JENS J. MEYER

Inglese

Biografia

Jens J. Meyer è nato ad Amburgo nel 1958. Ha studiato ingegneria industriale a Darmstadt e pittura e scultura all’ Accademia Werkstätten Maxau. Dal 1989 vive come artista freelance a Essen. Nel 1994, ha ricevuto il Premio di Belle Arti di la città di Gelsenkirchen, nel 2001 ha vinto il 1° premio al Landmarke auf der Halde Sachsen di Hamm e ha ricevuto un premio all’eccellenza nella categoria strutture architettoniche all’IFAI Expo di Las Vegas, USA.

Il suo ultimo progetto artistico si base sull’incontro e il dialogo tra mondi e oggetti reali e virtuali ed è sfociato nel libro “Spazi aumentati – arte reale e virtuale in dialogo”.

Il libro contiene:

– Quattro sculture e installazioni virtuali, tridimensionali che sono state incorporate nel libro utilizzando la realtà aumentata.  Queste opere, fruibili con una web app su smartphone o tablet, possono essere posizionate e ridimensionate nel proprio ambiente. Le sculture virtuali possono anche essere catturate fotograficamente.

– Foto e video di proiezioni e spettacoli.

– Testi critici di Erik Büttner, Jan Gerling, Albrecht Haag, Ariane Hackstein, Jens J. Meyer, Ute Ritschel, Dr. Eva Schürmann, Chris van Uffelen.

La pubblicazione di questo progetto può essere supportata su STARTNEXT!

Puoi trovare informazioni dettagliate sul libro e sulle opzioni di finanziamento (a partire da € 10) su: https://www.startnext.com/augmented-spaces