MARIA NEPOMUCENO

Project “Refugio Afetosyntesis”, Stavanger Kunstmuseum, 2017, copyright Maria Nepomuceno

This post is also available in: English (Inglese)

Maria Nepomuceno, carioca, nata nel 1976, vive e lavora a Rio de Janeiro. Ha iniziato a studiare arte all’età di 14 anni con corsi gratuiti di disegno, pittura, scultura, teoria e disegno industriale presso la Scuola di Arti Visive di Parque Lage. Negli ultimi anni si è dedicata alla scultura. Il suo lavoro mette in relazione il corpo con la natura e il micro con il macrocosmo, intrecciando i ricordi delle proprie origini e delle proprie esperienze e favorendo l’incontro tra passato, presente e futuro.

“Attraverso l’uso di corde colorate, cucite insieme con un filo da pesca invisibile e un ago ricurvo per formare forme tridimensionali, Maria Nepomuceno crea oggetti ambigui che si trovano a metà strada tra scultura, installazione e arte tessile.
(…) Il lavoro della Nepomuceno è paragonabile all’uso immersivo del tessuto sperimentato da Ernesto Neto. L’artista ha fatto parte del gruppo storico di artisti appartenenti a A Gentil Carioca, uno spazio per artisti fondato nel 2006 da Marcio Botner, Laura Lima e Neto stesso”. Claudio Iglesias

Fonte: http://marianepomuceno.com.br/

Le foto sono state prese dal sito web dell’artista e sono coperte da copyright

Project “Universo in Espanso”, Galeria Barò, 2015, copyright Maria Nepomuceno

Project “Universo in Espanso”, Galeria Barò, 2015, copyright Maria Nepomuceno

Project “Vital”, Sikkema Jenkins & Co, 2018, copyright Maria Nepomuceno

Project “Refugio Afetosyntesis”, Stavanger Kunstmuseum, 2017, copyright Maria Nepomuceno

Project “Refugio Afetosyntesis”, Stavanger Kunstmuseum, 2017, copyright Maria Nepomuceno

Project “Pelo Amor”, A Gentil Carioca, 2018, copyright Maria Nepomucenouceno

Project “Pelo Amor”, A Gentil Carioca, 2018, copyright Maria Nepomucenouceno

Project “Sim”, Victoria Miro, 2016, copyright Maria Nepomuceno

Project “Respiro”, A Gentil Carioca Gallery, RJ, 2006, copyright Maria Nepomuceno

Project “Respiro”, A Gentil Carioca Gallery, RJ, 2006, copyright Maria Nepomuceno

Project “NOVAS CONEXÕES PLATÔNICAS” Museum of Contemporary Art, Niteroi – RJ, 2014, copyright Maria Nepomuceno 

Project “Trans”, Victoria Miro Gallery, London UK, 2014, copyright Maria Nepomuceno

Project “Trans”, Victoria Miro Gallery, London UK, 2014, copyright Maria Nepomuceno

Project “Trans”, Victoria Miro Gallery, London UK, 2014, copyright Maria Nepomuceno

1 Comment on "MARIA NEPOMUCENO"

  1. Nilda Frenkiel de Roizner | 10 Febbraio 2020 at 18:05 | Rispondi

    Me gustó mucho lo que muestra María Nepomuceno. Felicitaciones!!!!

Leave a comment

Your email address will not be published.


*