• 25 Ottobre 2021 9:36

MARIAN BIJLENGA

Version: Inglese

Marian Bijlenga è un’artista olandese che ha studiato alla Gerrit Rietveld Academie di Amsterdam.

“Sono affascinata dai punti, dalle linee e dai contorni, dai loro movimenti ritmici ma anche dallo spazio vuoto che creano. Invece di disegnare sulla carta, disegno nello spazio usando il tessuto come materiale. Lavoro con filo, tessuto e crine di cavallo e pergamena, materiali morbidi, leggeri, flessibili e aperti a uno sviluppo infinito. Per me la trasparenza è un prerequisito. Lasciando un po’ di spazio tra la struttura e la parete, l’oggetto viene liberato dal suo sfondo e interagisce con la parete bianca. Diventa quello che io chiamo “Disegno spaziale”.

“Fish scale”, 2018, 106 x 102 cm, fish scales, henna, stitched, copyright Marian Bijlenga

Grid”, 2016, 60 x 60 cm, horsehair, fabric, stitched, copyright Marian Bijlenga

“Broken Dots-detail”, 2016, 106 x 97 cm, copyright Marian Bijlenga

Ha vinto numerosi premi, tra cui l’Excellence Award alla VI International Textile Competition, di Kyoto, Giappone nel 1999 e il Biennial Prize, alla II International Tapestry Art Biennial, a Beijing, in Cina nel 2002.

I suoi lavori sono stati acquisiti nelle collezioni di importanti istituzioni museali quali: il Museum of Art & Design di New York, USA; il Craftmuseum in Finlandia, lo Stedelijk Museum di Amsterdam, il CODA Museum di Apeldoorn e il Dutch Textile Museum di Tilburg, NL.

Fonti: https://marianbijlenga.tumblr.com/

Le foto sono state prese dal sito web dell’artista e sono coperte da copyright