• 24 Settembre 2022 9:31

NUNO: Visionary Japanese Textiles

Reiko Sudo, Naomi Pollock (Ed.)
Thames & Hudson, 2021

Editore : Thames & Hudson (7 dicembre 2021)
Lingua : Inglese
Copertina rigida : 380 pagine
Dimensioni : 8,5 x 1,6 x 11 pollici

Una monografia che ripercorre la carriera di NUNO, uno degli studi di design tessile più innovativi e rispettati del Giappone.
NUNO, che prende il nome dalla parola giapponese che significa “stoffa”, è una delle più importanti aziende tessili giapponesi. Fondata nel 1984 dal leggendario Junichi Arai e dall’attuale direttrice dell’azienda, Reiko Sudo, è riconosciuta per aver saputo intrecciare tradizione e tecnologia d’avanguardia. I designer NUNO si ispirano al passato, al presente e al futuro, integrando elementi inaspettati, come la carta, le piume o l’alluminio, con metodi industriali, come la placcatura a spruzzo e l’incisione chimica. Tutti i tessuti NUNO – ne sono stati creati più di 2.500 – sono prodotti in Giappone e sono solitamente opera di singoli artigiani. Ogni pezzo di stoffa ha una storia da raccontare.
I tessuti di NUNO sono apparsi regolarmente in libri, mostre tessili e collezioni museali, ma questo volume è la prima monografia completa sul loro lavoro. Basato su interviste, ricerche d’archivio e visite alle fabbriche, e con testi approfonditi, NUNO è illustrato con foto e disegni appositamente commissionati. Con i tessuti più importanti, influenti e sperimentali, il libro è organizzato in capitoli tematici, ciascuno basato su una famiglia di tessuti. Il libro è intervallato da saggi illuminanti di un’ampia gamma di autori, dallo scrittore Haruki Murakami all’architetto Toyo Ito, fino al designer Kenya Hara. Con centinaia di illustrazioni, questo libro unico nel suo genere offre una ricca panoramica sul patrimonio, le tecniche, i materiali, le innovazioni e la produzione di uno dei mestieri più ammirati del Giappone.

L’autore

Reiko Sudo è direttore generale di NUNO e una delle più influenti designer tessili giapponesi. I suoi tessuti sono stati esposti in tutto il mondo, tra cui il Metropolitan Museum of Art e il Museum of Modern Art di New York.

Naomi Pollock è una scrittrice di design che ha vissuto e lavorato in Giappone per oltre trent’anni. La sua pubblicazione più recente è Japanese Design Since 1945.