FLORENCIA MARTINEZ – Cosa sia la materia oscura 2

800,00

Cosa sia la materia oscura 2

palline di tessuto, cornice. 30×30 anno 2022

Categories: ,

Description

Italiano (Italian)

FLORENCIA MARTINEZ

…e se dentro la materia oscura ci stessi aspettando una realtà di colore e texture? Potrebbe finalmente bastarci come motivazione e senso?…

Florencia Martinez (Argentina,1962). Tra le sue mostre personali recenti, Tundra a Gilda Contemporary Art di Milano, a cura di Cristina Artese e Andrea Lacarpia; Roundly Resident allo Spazio Curva Pura, Roma e, ancora, al Eachway Museum di Shenzen, Cina, curata da Barbara Santoni; alla Triennale di Milano, a cura di Angelo Crespi; al MACRO di Roma, alla Zaion Gallery di Biella, al Chiostrino a Como, curata da Chiara Canali e Ivan Quaroni.

Ha partecipato a innumerevoli progetti espositivi collettivi in Italia ed all’estero. Tra questi a Il respiro dell’arte a Palazzo Ducale, Genova, a cura di Virginia Monteverde; alla Biennale Fiber Art, Spoleto, Palazzo Collicola; alla Biennale del Bangladesh; TRIA. Rethimno. House of Culture, Creta; Back To Zante, Centro Culturale Solomos, Zante, Grecia; Context Art Miami Basel con Galleria Stefano Forni, Bologna; Delicartesen, Galeria Montoriol, Barcelona; Milano Scultura. Fabbrica del Vapore, a cura di Valerio Dehò: Imago Mundi, Fondazione Sandretto Re Rebaudengo, Torino. A cura di L.Beatrice; Pop Up Revolution, Caserma XXIV Maggio a cura di Achille Bonito Oliva; Pop Up Italian Show, Hubei Museum of Arts, Wuhan, Hubei. È stata tra gli artisti del Padiglione Italia della Biennale di Venezia nel 2011. Vive e lavora a Milano.