Eventi

Sotto il sole della Toscana: la mostra della quiltmaker italiana Annamaria Brenti in corso al Museo Internazionale del Quilt

I quilt precisi e pittorici dell’artista italiana Annamaria Brenti sono in mostra all’International Quilt Museum (IQM).

“Sotto il sole della Toscana: The Works of Annamaria Brenti” – la più recente mostra dell’IQM, allestita nella Pumphrey Family Gallery – presenta i quilt pittorici della Brenti che mettono in luce il background culturale dell’artista e il suo amore per la teoria matematica.

Exibition View: Under the Tuscan Sun. Annamaria Brenti

Nata in Sardegna e cresciuta a Firenze, Brenti si è laureata in matematica all’Università di Firenze prima di trasferirsi negli Stati Uniti. È lì che, negli anni ’80, Brenti ha scoperto la passione per il quilting americano.

Brenti ha parlato del suo lavoro in un recente IQM Textile Talk – una serie di conferenze settimanali online che presenta presentazioni, discussioni e interviste dal mondo del quilting. La registrazione della presentazione è disponibile qui.

Exibition View: Under the Tuscan Sun. Annamaria Brenti

La mostra durerà fino al 17 febbraio. Per ulteriori informazioni, visitare il sito internationalquiltmuseum.org.

Situato all’interno del Campus Est dell’Università del Nebraska-Lincoln, l’IQM si trova al 1523 di North 33rd Street a Lincoln, Nebraska, ed è aperto dal lunedì al sabato, dalle 10:00 alle 16:00. L’IQM ospita la più grande collezione pubblica di quilt del mondo, con più di 8.800 quilt e oggetti correlati provenienti da oltre 65 Paesi. La missione del museo è quella di creare una collezione globale e un pubblico che promuova il significato culturale e artistico del quilt.

Leggi l’intervista su AM