• 26 Novembre 2022 10:23

English (Inglese)

Lynn Berry and Margaret Knight, Recovery – 60 x 200 x 6cm

8 – 19 febbraio 2022
FortyFiveDownstairs Gallery
Cuatori: Tamara Russell e Anna Taylor.

Stitching Change è una nuova mostra che mette in evidenza l’abbondanza di artisti tessili locali nella regione di Victoria, in Australia, e la qualità del loro lavoro. La mostra mette in mostra le forma d’arte legate al tessile ed il suo rapporto con altre discipline artistiche.

Stitching Change ha come tema l’evoluzione, in particolare è incentrato sul modo in cui le tecniche si sono trasformate durante la pandemia di COVID-19. Questi cambiamenti possono riguardare il gli atteggiamenti, l’introduzione di nuovi materiali e tecniche, insieme all’impatto di idee innovative e tecnologie in evoluzione.

Virginia Ryan, Personal Diffraction Shield #26

Artisti partecipanti: Angela Rossitto, Luci Callipari-Marcuzzo, Anna Taylor, Lynn Berry e Margaret Knight, Annette Fitton, Mary Burgess, Asha Sym/Jacob Steele, Nicci Rossel, CJ Starc, Nicole Kemp, Demelza Sherwood, Pat Porter, Di Ellis, Rebecca George, Evangaline Cachinero, Rosa Mar Tato Ortega, Heather Horrocks, Rosalie Sernia, Janet Leckie, Sally Darlison, Jem Olsen Sam Trafford, Julia Catania, Samantha Thompson, Juliet D Collins, Sandra Aidon, Kathy Landvogt, Tamara Russell, Lauren Tausend, Virginia Ryan, Lesley Gorman

Sally Darlison, Eating on High – 34 x 72cm

Curatori:  Tamara Russell e Anna Taylor

La mostra si svolgerà presso il FortyFiveDownstairs dall’8 al 19 febbraio 2022

Stitching Change è un evento collegato al @craftvictoria Craft Contemporary che si svolge dall’1 al 31 ottobre