• 5 Dicembre 2022 16:28

The Sioux Project—Tatanka Oyate

English (Inglese)

Autore Dana Claxton
A cura di Timothy Long
Lingua inglese
Illustrazioni 180+ a colori
Formato Copertina rigida
Formato 225 x 280 mm
Estensione 192
Uscita primavera 2021

Pubblicato da Information Office in collaborazione con la MacKenzie Art Gallery, Regina Saskatchewan.

The Sioux Project-Tatanka Oyate colma un’importante lacuna nella comprensione dell’estetica Sioux contemporanea in Nord America, con un’attenzione specifica alle conoscenze e alle pratiche delle comunità Lakota/Nakota/Dakota (Sioux) del Saskatchewan, in Canada. La pubblicazione riflette oltre tre anni di ricerche sul campo che hanno coinvolto un team guidato dalla video/performer Lakota Dana Claxton, dalla storica dell’arte Lynne Bell, dall’artista Gwenda Yuzicappi e dal regista Cowboy Smithx. I filmati raccolti nel corso di molteplici visite alle comunità Sioux in tutto il Saskatchewan hanno costituito la base dell’installazione video a quattro canali di Claxton alla MacKenzie Art Gallery di Regina, Saskatchewan, nel 2017.

I testi di Bell, Smithx e del curatore capo della MacKenzie Timothy Long, così come gli estratti delle interviste video con i partecipanti della comunità, parlano della metodologia basata sulla comunità di questo progetto di ricerca-creazione e del significato dell’installazione di Claxton. Densamente illustrati con fotogrammi e scatti in situ dell’installazione, i testi offrono un toccante ritratto comunitario di come le conoscenze tradizionali degli anziani vengano attivamente trasmesse e tradotte da una generazione che si trova a proprio agio con i mashup video così come con le trapunte a stella e le perline. Prodotta per le comunità accademiche, artistiche e più ampie, la pubblicazione include una considerazione di come l’estetica Sioux sia stata definita dalle comunità e dagli artisti del Nord America, sia storicamente che nel periodo contemporaneo, nei saggi delle studiose Janet Catherine Berlo e Carmen Robertson, con una ristampa del lavoro della dottoressa Bea Medicine.

Maggiori informazioni: https://i-o.cc/books/the-sioux-project