Eventi

Nodi d’arte di Eva Petrič al Castello di Bled

English (Inglese)

Quest’anno l’Avvento al Castello di Bled sarà caratterizzato dalla sorprendente performance artistica transmediale di un’artista slovena di fama internazionale, Eva Petrič.

La poliedrica artista, che vive e crea tra la Slovenia, Vienna e New York, presenterà le sue installazioni di pizzo negli spazi espositivi esterni e interni del Castello di Bled dal 15 novembre 2023 al 4 febbraio 2024. La sua creatività trascende i confini di un singolo medium, poiché si dedica alla fotografia, al video, alle installazioni, alle performance artistiche, al suono e alla letteratura.

Eva Petrič si è laureata nel 2005 in psicologia e arti visive presso la Webster University di Vienna e nel 2010 ha conseguito un master in nuovi media presso il Transart Institute Berlin/Danube University Krems. Le opere di Petrič sono state esposte in oltre 100 mostre personali e più di 130 mostre collettive in tutto il mondo, ottenendo numerosi e prestigiosi riconoscimenti. Nel 2022, il suo mini-oggetto d’arte “Earthling Tattoo Seal” è arrivato sulla Stazione Spaziale Internazionale. Dall’ottobre 2020, la sua opera “Collective Corona Rose”, esposta nella Cattedrale di Santo Stefano a Vienna, attira l’attenzione del pubblico sull’importanza della solidarietà di fronte alla pandemia di Covid-19.

Interrogata sulle sue opere della serie “WEB Chain” (fotografie a colori catturate attraverso un assemblaggio di pizzi posizionati in una cornice luminosa), che saranno esposte alla Stolp Gallery nell’ambito della mostra Art Nodes, Eva Petrič afferma: “Esistiamo all’interno di una rete di nodi e anelli simile a un merletto, più interconnessa e interdipendente di quanto ci rendiamo conto. Se un filo si strappa, tutti gli altri vibrano…”.
La mostra Art Nodes di Eva Petrič al Castello di Bled sarà aperta dal 15 novembre 2023 al 4 febbraio 2024, tutti i giorni durante gli orari di apertura del castello.