• 2 Dicembre 2022 23:46

Ricamo reale – punti e storie

English (Inglese)

1 dicembre 2022 – 29 maggio 2023
Textielmuseum Tilburg, NL

Cogliete l’occasione per ammirare le tende storiche e quelle nuove del Paleis Huis ten Bosch – il palazzo residenziale di Sua Maestà la Regina Máxima e del Re Willem Alexander – nel TextielMuseum!

Informazioni sulla mostra

“Royal embroidery: stitches and stories offre ai visitatori l’opportunità unica di ammirare i tendaggi storici e quelli nuovi del Palazzo Huis ten Bosch, la residenza reale di Sua Maestà la Regina Máxima e del Re Willem-Alexander. Insieme a più di 150 ricamatrici provenienti da tutti i Paesi Bassi, Sua Maestà la Regina Máxima ha contribuito a ricamare questo nuovo pezzo di patrimonio culturale. La mostra offre uno sguardo raro all’interno del Palazzo Huis ten Bosch e uno sguardo dietro le quinte di questo ampio progetto creativo, rivelando la ricchezza delle storie che nascono quando le persone ricamano insieme.

Vecchio e nuovo

Le tende storiche, appese nella Sala cinese del Palazzo Huis ten Bosch, sono state realizzate nel XVIII secolo a Canton, in Cina. Le tende sono ormai troppo fragili per essere utilizzate, ma possono essere ammirate per l’ultima volta al TextielMuseum prima di essere conservate. Le tende raffigurano numerose scene ricamate e altamente simboliche. Le storie sfaccettate che si celano dietro le immagini di tutti i giorni forniscono una visione dello status sociale, dell’abbigliamento e dell’architettura della Cina dell’epoca.

Dettaglio delle tende storiche, laboratorio di ricamo sconosciuto di Guangzhou, 1791 circa. HTB 0680, Collezioni reali dei Paesi Bassi all'Aia, foto: Maarten Schuth

Un nuovo design

Le nuove tende sono state progettate dalla designer dell’Aia Liesbeth Stinissen, che si è ispirata alle tende storiche. Ad esempio, l’acqua e altri elementi naturali giocano un ruolo importante sia nelle tende storiche che in quelle nuove. Mentre le tende storiche raffigurano un fiume cinese, quelle nuove mostrano il delta del fiume olandese. I corsi d’acqua serpeggianti collegano varie icone architettoniche e scene quotidiane della ricca storia dei Paesi Bassi, alcune delle quali hanno un legame speciale con la Casa Reale.

Un esempio delle nuove tende per il Palazzo Huis ten Bosch, che mostrano il ponte Sint Servaas a Maastricht, foto: Patty van den Elshout
Dettaglio della nuova tenda ricamata a macchina disegnata da Liesbeth Stinissen, che mostra il Museo Teylers di Haarlem, foto: Josefina Eikenaar
Dettaglio delle tende storiche, laboratorio di ricamo sconosciuto di Guangzhou, 1791 circa. HTB 0680, Collezioni reali dei Paesi Bassi all'Aia, foto: Maarten Schuth

L’artigianato

La mostra illustra tutti gli aspetti della progettazione e della produzione delle nuove tende. Schizzi e campioni mostrano le scelte creative di Liesbeth Stinissen per arrivare al design finale. Nel TextielLab, la Stinissen ha esplorato le innumerevoli possibilità del ricamo computerizzato con l’esperto di ricamo a macchina Frank de Wind. I campioni vengono forniti per essere toccati, aiutando a dare vita agli intricati dettagli del disegno.

Unire i fili
Più di 150 persone provenienti da gruppi di ricamo distanti tra loro come la Frisia e la Zelanda, nonché Sua Maestà la Regina Máxima in persona, hanno contribuito allo sviluppo delle nuove tende. Sotto la supervisione della maestra ricamatrice a mano Anna Bolk, hanno ricamato vari elementi naturali che sono stati poi cuciti a mano alle tende ricamate a macchina. La mostra comprende un ricamo personale di ciascun gruppo e raccontano la storia della passione delle maestre per questo mestiere, che a volte risale a generazioni fa. Ricamare insieme crea legami e favorisce le conversazioni e lo scambio di conoscenze e competenze.

Sua Maestà la Regina Máxima e il gruppo di ricamatori a mano “Ronde Tafelhuis” di Tilburg assistono a una master class di ricamo tenuta da Anna Bolk nell’ambito dello sviluppo delle nuove tende per il Palazzo Huis ten Bosch, che saranno ricamate dal TextielLab – il laboratorio del TextielMuseum. Foto: Maarten Schuth su commissione del TextielMuseum

Ulteriori informazioni: https://textielmuseum.nl/en/tentoonstellingen/royal-embroidery/

TextielMuseum
Goirkestraat 96
5046 GN Tilburg

Contatti
013 – 53 67 475
info@textielmuseum.nl