• 27 Settembre 2022 10:19

SINGAPORE ART MUSEUM: Open call

English (Inglese)

Bando per residenze d’artista, comunità e formazione, curatoriali e di ricerca

Bando aperto Ciclo 2: Residenze SAM da luglio 2023 a dicembre 2024
Scadenza 15 agosto 2022

Per informazioni sull’ammissibilità e sul sostegno da parte dell’istituzione, visitare il sito: https://www.singaporeartmuseum.sg/residencies/about
In caso di difficoltà nell’utilizzo del modulo: residencies@singaporeartmuseum.sg

SAM Residencies sta accettando le candidature per le sue residenze per artisti, comunità ed educazione, curatoriali e di ricerca dal 16 maggio al 15 agosto 2022. Le residenze in studio avranno luogo in un periodo da uno a sei mesi. Possono candidarsi artisti e ricercatori di tutto il mondo.
Il ciclo 2023 si concentra sulle nozioni di “postindustrialismo”, “alleanze critiche” e/o sulle possibilità di un futuro trasformato.

Programmi di residenza

  • Residenza per artisti – aperta ad artisti e collettivi che intendono sviluppare pratiche artistiche e modalità emergenti di fare arte.
  • Community & Education Residency – aperta a professionisti che esplorano la relazione tra la pratica artistica e le forme di educazione o la cui pratica principale si impegna con le comunità locali o il pubblico in vari modi.
  • Residenza curatoriale e di ricerca – aperta a curatori e ricercatori che lavorano su nuove modalità di pensiero curatoriale e processi di ricerca.

Offerta

  • 1 biglietto aereo di andata e ritorno in classe economica.
  • Stipendio mensile di 1.500 dollari SGD (~1025 euro).
  • Indennità di alloggio per i residenti stranieri.
  • Uno spazio studio O uno spazio di co-working.
  • Un “laboratorio di idee” – uno spazio condiviso dove chiunque è libero di postare (fisicamente), rispondere, esplorare e sviluppare idee in corso.
  • Sostegno da parte del museo e del team delle residenze sotto forma di (ma non solo) risorse e competenze istituzionali, creazione di reti, opportunità di coinvolgimento del pubblico e un’impalcatura per l’interazione e lo scambio.