XII Biennale Internazionale della Miniatura Tessile | Biglietto da visita

Krisine Kligina "Šaknys / Roots", 2019. Photo: Giedrius Akelis. View from XI International Textile Biennial Measure

English (Inglese)

XII Biennale Internazionale della Miniatura Tessile | Biglietto da visita

Un progetto internazionale che riflette l’arte tessile contemporanea, organizzato ogni due anni. La biennale 2021 è dedicata alla narrazione del biglietto da visita come segno di riconoscimento di piccolo formato di un artista, di cui racconta lo stile, la tecnica padroneggiata o l’esplorazione creativa di temi che modellano l’identità stessa dell’autore.

Usiamo spesso il termine “biglietto da visita” per descrivere metaforicamente i tratti distintivi di una determinata nazionalità o i segni di un evento storico. Questa mostra, che sviluppa la cooperazione lituana con artisti di altri paesi, è un’opportunità per conoscere meglio gli autori e i paesi che rappresentano, per incoraggiare gli artisti a creare un biglietto da visita non solo del proprio ma anche di un altro paese (compresa la Lituania), cui i partecipanti si offrono di guardare da diverse angolazioni – storiche, ideologiche, sociali, artistiche – e di approfondire non solo i temi delle esperienze personali ma anche della memoria. Un biglietto da visita di dimensioni standard che veicola brevemente le informazioni oggi viene utilizzata principalmente per lo scambio di contatti. Tuttavia, la sua storia è piena di strani rituali, la sua funzione è in continua evoluzione sin dalla sua comparsa nell’Europa del XVII secolo. Nell’etichetta della nobiltà ottocentesca, fungeva da invito a ballare, era l’inizio di una visita o un incontro di lavoro, un’aggiunta a un regalo o un mazzo di fiori. I nomi che sopravvivono nei biglietti da visita – aziendale o personale – nascondono le fasi della storia in cui il biglietto da visita svolgeva il ruolo di presentare l’imprenditore o di richiedere un incontro. All’inizio i biglietti erano fatti a mano e dal XVIII secolo in poi iniziarono ad essere stampati in massa. Lo standard di dimensioni stabilito all’inizio del XX secolo era il formato della lunghezza di una sigaretta e della larghezza di sette sigarette, poiché le carte erano conservate in confezioni di tabacco. La tecnologia moderna ha reso un biglietto da visita un attributo della vita quotidiana e per produrlo vengono utilizzate una varietà di tecnologie.

La mostra è organizzata secondo il principio dell’invito aperto. Non vi sono limiti per materiali, tecniche di esecuzione, modalità espressive.

La mostra è prevista per ottobre – novembre 2021 presso la galleria “Arka” di Vilnius (Lituania)

Alevita Ščepanova, Edita Sabockytė – Skudienė “Herbariumas / Herbarium”, 2019. Photo: Giedrius Akelis. View from XI International Textile Biennial Measure

Nella selezione delle opere per la mostra verranno presi in considerazione cinque criteri principali:

1) rispetto del tema – creare una presentazione visiva alternativa di sé (paese, altro), come se fosse una cartolina, un documento e un’interpretazione sull’argomento della presentazione;

2) l’originalità e la rilevanza dell’idea nel contesto odierno;

3) padronanza della tecnologia;

4) la qualità dell’esecuzione dell’opera;

5) l’opera deve rispettare i parametri standard della miniatura tessile (20×20 cm). È possibile scegliere immagini non solo bidimensionali ma anche tridimensionali, e utilizzare una varietà di materiali e segni di identificazione.

Ulteriori disposizioni del concorso:

1) Un autore non può proporre più di 1 opera o composizione tessile.

2) Le opere proposte per il concorso non devono essere state esposte in altre mostre in concorso o pubblicate in cataloghi.

3) Non possono essere presentati lavori di accademia/università o loro copie.

4) La domanda deve essere compilata elettronicamente. Devono essere presentate per la selezione fotografie digitali di un’opera tessile di dimensioni non superiori a 2 MB.

5) Saranno prese in considerazione solo le domande presentate nel seguente modulo: https://forms.gle/5oq76ehnWrZu5RpY8

6) Le domande sono accettate fino al 20 agosto 2021.

In caso di ulteriori domande, contattare: info@arkagalerija.lt o +37052121319

Rolands Krutovs “Sukurti iš to paties / Created from the same matter”, 2019. Photo: Giedrius Akelis. View from XI International Textile Biennial Measure

Be the first to comment on "XII Biennale Internazionale della Miniatura Tessile | Biglietto da visita"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*